Lo Shiatsu (da shi = dito e atsu = pressione), diffuso in Giappone sin dal VI secolo, è una pratica manuale manipolatoria che stimola nel ricevente ("ukè", colui che riceve con rispetto) un processo di autoguarigione (il corpo reagisce da solo) da parte dell’operatore ("torì", colui che opera con rispetto).

Lo Shiatsu non è un massaggio. Lo Shiatsu è qualcosa di molto più profondo ed implica differenti livelli energetici: fisico, emozionale, mentale e spirituale, tutto ciò che comprende l'essere umano e la sua esistenza.

Si occupa principalmente di ristabilire un corretto equilibrio psicofisico, favorendo le condizioni per il recupero di un naturale benessere dei soggetti coinvolti, risvegliando e armonizzando le funzioni e le risorse vitali profonde. Opera nella visione olistica dell'individuo, favorendone una maggiore consapevolezza in rapporto a sé stesso, allo stile di vita e all'ambiente che lo circonda.

COME SI SVOLGE UN TRATTAMENTO SHIATSU?

In generale lo Shiatsu viene praticato in un ambiente tranquillo, su di un materasso non troppo morbido poggiato a terra. Per rispondere a particolari esigenze può essere effettuato sopra un apposito lettino, in genere più basso e più largo dei tradizionali lettini usati per i massaggi.
Il tatto è la vera essenza di questa disciplina e pertanto l'unico strumento utilizzato dall'Operatore Shiatsu è costituito dalle sue mani. A seconda degli stili vengono usati prevalentemente i pollici, i palmi o i gomiti. Vengono praticate sul corpo del ricevente (ricoperto da indumenti) e precisamente lungo la linea dei meridiani (i nostri canali energetici) delle pressioni di diversa natura ed intensità ed attuati alcuni movimenti di stiramenti e rotazioni, il tutto per ottenere il massimo rilassamento.

Non si usano olii o creme e la persona rimane vestita con abiti comodi, preferibilmente realizzati in fibra naturale di cotone o di lana (preferibilmente non fibre acriliche).
La durata del trattamento è di circa un’ora, ma è variabile a seconda delle condizioni del ricevente e della tipologia specifica del trattamento.

I benefici dello Shiatsu sul piano sintomatico e della prevenzione sono il frutto, non di una attività mirata alla cura delle patologie, ma bensì di un naturale processo di “auto-guarigione” connesso al generale miglioramento della Vitalità. Lo Shiatsu valorizza le risorse vitali, stimola i processi di autoregolazione del corpo, generando così una miglior qualità della vita. Lo Shiatsu riduce sensibilmente i “fastidi” riconducibili a ritmi di vita stressanti; allenta le tensioni muscolari; migliora i dolori ed agevola i movimenti

articolari; aiuta a superare i momenti di affaticamento eccessivo; calma l’irritabilità ed aiuta a ritrovare maggiore calma e tranquillità.
Favorisce una presa di coscienza del proprio corpo, ristabilendo un contatto con le proprie emozioni; promuove maggiore armonia tra corpo/mente/cuore.

TRATTAMENTI SHIATSU COME RECUPERO POST-PARTO

Dopo il parto lo shiatsu interviene attivamente nel recupero psicofisico della mamma; il corpo viene stimolato dolcemente a eliminare eccessi di liquidi e tossine, rilassare e nello stesso tempo tonificare. Inoltre si pervengono tensioni posturali (spalle, schiena) tipiche del sostenere e allattare il bambino.

Follow us

@9Mesi Center by Fima srl 

P.I 01339590471

Via di Porta Lucchese N°7 Pistoia 51100

Privacy Policy

Proudly created with Wix.com

  • Facebook - White Circle